• Sort Blog:
  • All
  • aperitivo treviso
  • bar Treviso
  • Eventi Treviso
  • migliori bar
  • musica treviso
  • osteria Treviso
  • parlano di noi
  • Senza categoria
  • vino treviso
festa-halloween-treviso-2

(Italiano) Festa Halloween Treviso

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Questa notte è quella delle zucche, dei dolcetti, degli scherzetti e di una vecchia festa pagana che ha saputo restare al passo con i tempi.

 

Halloween: i segreti del 31 ottobre

festa-halloween-treviso
Festa Halloween Treviso

 

LA STORIA E LE SUE TRADIZIONI
L’origine della festa di Halloween è celtica. Il nome è una variante scozzese del nome All-Hallows-Eve, che in inglese arcaico significava “la vigilia del giorno di Ognissanti”.
Si festeggia nella notte tra il 31 ottobre e l’1 novembre: è una festa anglosassone che in Italia è arrivata solo da alcuni anni, tra le polemiche di chi non vorrebbe che si copiassero tradizioni altrui e la felicità dei bambini che possono passare una sera travestiti da zombie, streghe e fantasmi.

DOLCETTO O SCHERZETTO?
La tradizione prevede che i bambini mascherati vadano in giro a chiedere dolcetti minacciando, se non dovessero ottenerli, eventuali ritorsioni sotto forma di scherzetti: la famosa frasetta inglese “trick or treat?”

LA ZUCCA
È alimento di stagione. La tradizione dell’intaglio, come fosse una faccia, risale alla prima metà dell’800- Deriva dal personaggio di Jack-o’-lantern.

 halloween-treviso

JACK-O’-LANTERN
Narra la leggenda che Jack, un fabbro irlandese furbo e ubriacone, incontrò il diavolo al bar. Il diavolo voleva la sua anima, ma Jack lo convinse a trasformarsi in una moneta in cambio di un’ultima bevuta. Passati dieci anni il diavolo si ripresentò  e i due fecero un patto: libertà per il diavolo e niente dannazione eterna per Jack. Alla morte l’uomo non fu accolto né in paradiso né all’inferno. Il diavolo gli lanciò un tizzone ardente che finì in una rapa come lanterna. Da allora jack gira senza pace per trovare un rifugio. Prima della zucca si intagliavano le rape come lanterne, che rappresentavano le anime del purgatorio.

IL COSTUME
I celti si travestivano con maschere per spaventare gli spiriti malvagi che avrebbero potuto incontrare per la strada e che pensavano fossero responsabili dei periodi di siccità. Con la maschera non li avrebbero riconosciuti come esseri umani e li avrebbero lasciati in pace.

 

 

Noi dell’Osteria Al Botegon in occasione della Festa di Halloween Treviso ci siamo fatti fare la maschera su misura e abbiamo preparato tanti dolcetti e cichetti a base di zucca! Vienili a provare, siamo aperti fino alle 2:00.

 

locali-halloween-treviso

-Festa Halloween Treviso-

Antica Osteria Al Botegon
Viale Burchiellati 7,
Treviso

| INFO E PRENOTAZIONI |

Mail. info@botegon.com
Tel. 0422.548345 – 3342467287
www.botegon.com

(Per l’articolo si è preso spunto da Vanityfair, di Chiara Pizzimenti, a proposito della famosa tradizione di Halloween).

 

mostraimpressionismotv

(Italiano) I protagonisti dell’Impressionismo a Treviso

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

I protagonisti dell’Impressionismo a Treviso

TREVISO PRESENTA: “STORIE DELL’IMPRESSIONISMO”

Impressionismo a Treviso : i grandi protagonisti da Monet a Renoir da Van Gogh a Gauguin saranno a Treviso dal 29 ottobre 2016 al 17 aprile 2017. 140 opere per la maggior parte dipinti, ma anche fotografie e incisioni a colori su legno, per raccontare le varie storie dell’Impressionismo.

 

L’inaugurazione si terrà oggi, 29 ottobre a Treviso, nel Museo di Santa Caterina, la grande mostra dedicata all’Impressionismo a cura di Marco Goldin è un’ esposizione pensata “per dare l’idea dei vent’anni di attività di Linea d’ombra”. Una mostra storica quindi che potesse racchiudere i motivi più distintivi della ricerca personale di Goldin e dell’organizzazione Linea d’Ombra. 

Le 6 sezioni dell’esposizione che si terrà a Treviso dal 29 ottobre 2016 al 17 Aprile 2017 consentiranno al visitatore di percorrere un cammino tra capolavori che hanno segnato una delle maggiori rivoluzioni nella storia dell’arte di tutti i tempi:  Lo sguardo e il silenzio, ovvero il ritratto da Ingres e Delacroix a Degas e Gauguin; le figure en plein air, da  Millet  a  Renoir;  la posa delle cose, ovvero le nature morte da Manet a Cézanne; il nuovo desiderio di natura, cioè il paesaggio da Corot a Van Gogh; la crisi, l’evoluzione di Monet che rinnega le sue stesse teorie; e infine, i germi del mondo nuovo, cioè gli anni  estremi di Cézanne, che quasi anticipa Picasso e le avanguardie.

 

monet-treviso
Claude Monet, Il giardino dell’artista ad Argenteuil, 1873 The Art Institute of Chicago

 

TREVISO: EVENTI TRA ARTE, MUSICA E CANZONI

In occasione dei primi giorni di apertura della grande mostra Storie dell’impressionismo, nel Museo di Santa Caterina a Treviso, l’auditorium del museo sarà palcoscenico per i concerti di alcuni tra i maggiori cantanti italiani, a cominciare da Franco Battiato, per proseguire con Antonella Ruggiero, Massimo Bubola e Giovanni Caccamo.

29 OTTOBRE
Marco Goldin presenta I dieci quadri del mio cuore. Accompagnamento musicale di Anna Campagnaro (violoncello), Mauro Martello (flauto), Renzo Ruggieri (fisarmonica).
Nel giardino del tempo, riassunto in due tempi ideato da Marco Goldin, con il meglio degli spettacoli teatrali presentati da Linea d’ombra tra il 2005 e il 2016. Speciale partecipazione di Antonella Ruggiero.
-Concerto di Franco Battiato (accompagnato da Carlo Guaitoli al pianoforte e Angelo Privitera alle tastiere e sintetizzatori).
-Concerto di Giovanni Caccamo (voce e pianoforte).

 

30 OTTOBRE
Marco Goldin presenta I dieci quadri del mio cuore. Accompagnamento musicale di Piero Salvatori (violoncello e pianoforte). Con la speciale partecipazione di Massimo Bubola.
-Nel giardino del tempo, riassunto in due tempi ideato da Marco Goldin. Speciale partecipazione di Antonella Ruggiero.
Antonella Ruggiero nel concerto di musica sacra Cattedrali.

 

31 OTTOBRE
-Nel giardino del tempo, riassunto in due tempi ideato da Marco Goldin. Speciale partecipazione di Massimo Bubola.
-Concerto di Massimo Bubola (accompagnato dalla Eccher band) con tutte le sue più belle canzoni, da quelle scritte per Fabrizio De Andrè ai motivi più famosi eseguiti in proprio.

 

STORIE DELL’IMPRESSIONISMO

I grandi protagonisti da Monet a Renoir, da Van Gogh a Gauguin
Treviso, Museo di Santa Caterina
 29 ottobre 2016 – 17 aprile 2017
da lunedì a giovedì: 9.00 – 18.00
da venerdì a domenica: 9.00 – 19.00

 

PER INFO E PRENOTAZIONI:
Tel. 0422 429999
dal lunedì al venerdì ore 9.00 – 13.30 e 14.30 – 18.00
chiuso sabato, domenica e i festivi
biglietto@lineadombra.it

 

TREVISO: EVENTI TRA ARTE, MUSICA E CANZONI

LINEA D’OMBRA – SERVIZIO PRENOTAZIONI E INFORMAZIONI

Tel. +39 0422 429999
Fax +39 0422 308272

ORARIO CALL CENTER
lunedì – venerdì: 9-13.30 / 14.30-18

Al Museo di Santa Caterina a Treviso

i grandi protagonisti dell’Impressionismo

 

Se avete voglia di una pausa sfiziosa e all’insegna della tradizione, a soli 4 minuti a piedi dal Museo di Santa Caterina a Treviso, non potete non fermarvi in una delle osterie più antiche della città, l’Antica Osteria Al Botegon. In questo locale  si mangiano le specialità e i piatti tipici trevigiani, sorseggiando del buon vino o un aperitivo. La sera, la piazza è spesso animata da serate di musica dal vivo e gente di tutte le età. Vi aspettiamo!

 

fullsizerender

 

Antica Osteria Al Botegon
Viale Burchiellati 7,
Treviso

| INFO E PRENOTAZIONI |

Mail. info@botegon.com
Tel. 0422.548345 – 3342467287
www.botegon.com

fb

(Italiano) Treviso ospita Francis Bacon in centro città

SAN TOMASO BACK HOME – THIRD EDITION-

From the second week of April, Porta San Tomaso in the lovely town of Treviso will host the aperitivo dedicated to music and fun. The partnership between three big bars of Treviso’s nightlife creates a series of live music events you can’t miss, where many bands will play and exhibit live in the setting of Porta San Tomaso.

Here the names of some artists: El Cuento de la Chica y la Tequila – 13th April, Kollettivo Stesi – 20th April, Charlie and the Superbad News – 27th April, Onde Beat e Shaman’s Blues – 4th and 11th May.

Every Wednesday night the heart of Treviso will offer live music until the first middle of August. A great variety of artists will entertain the public during and after the aperitivo until late night. Every band will be followed by a special dj set.

The authors of the popular Wednesday nights are the Home Rock BarAirstream and cocktail on the road, Antica Osteria “Al Botegon” – street food and quality drinks and TVB – burger gourmet.

Don’t miss the coolest series of exhibitions of the season! From Wednesday 13th April at 6.00 pm aperitivo, spritz, cocktails, finger-food and a lot of good music!

If you are music addicted follow all the updates of the Home Festival at  www.homefestival.eu, the annual event which takes place in Treviso and has become the biggest in Italy

(Italiano) I 10 stereotipi di chi beve vino

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

L’assaggiatore, l’hipster, quello che ordina sempre il vino della casa…
Queste sono tutte le persone con cui potresti condividere un calice di vino…
E tu quale sei?

Ideato, realizzato e montato da:
Davide Cogni, Gianpaolo Rizziato, Giacomo Zanni

www.zootropio.com

WINE BAR – OSTERIE A TREVISO

Antica Osteria Al Botegon
Viale Burchiellati 7,
Treviso

| INFO E PRENOTAZIONI |

Mail. info@botegon.com
Tel. 0422.548345 – 3342467287

festival-treviso

(Italiano) Festival a Treviso, non solo musica !

SAN TOMASO BACK HOME – THIRD EDITION-

From the second week of April, Porta San Tomaso in the lovely town of Treviso will host the aperitivo dedicated to music and fun. The partnership between three big bars of Treviso’s nightlife creates a series of live music events you can’t miss, where many bands will play and exhibit live in the setting of Porta San Tomaso.

Here the names of some artists: El Cuento de la Chica y la Tequila – 13th April, Kollettivo Stesi – 20th April, Charlie and the Superbad News – 27th April, Onde Beat e Shaman’s Blues – 4th and 11th May.

Every Wednesday night the heart of Treviso will offer live music until the first middle of August. A great variety of artists will entertain the public during and after the aperitivo until late night. Every band will be followed by a special dj set.

The authors of the popular Wednesday nights are the Home Rock BarAirstream and cocktail on the road, Antica Osteria “Al Botegon” – street food and quality drinks and TVB – burger gourmet.

Don’t miss the coolest series of exhibitions of the season! From Wednesday 13th April at 6.00 pm aperitivo, spritz, cocktails, finger-food and a lot of good music!

If you are music addicted follow all the updates of the Home Festival at  www.homefestival.eu, the annual event which takes place in Treviso and has become the biggest in Italy