cicchetteria enoteca treviso

Bacaro tour anche a Treviso. Ecco dove far l’aperitivo con spritz e cicchetti

Apriamo la nuova rubrica del Blog “Parlano di noi”
Ecco un interessantissimo articolo di 2Night che parla del Botegon

Lo so: da questi locali dovrei stare distante. La mia bilancia me lo ricorda ogni mattina; peccato però che quando arriva l’ora del tramonto il DNA veneto accenda un diavolo in me, come cantava qualcuno. Anche perché a Treviso osterie ed enoteche spuntano ad ogni angolo, con le loro vetrinette cariche di vizi e sapori della terra, che farebbero cadere in tentazione pure un asceta induista. Passeggiate a zonzo per questa città e vi sentirete in un campo minato, rischiando di farvi prendere dal panico per l’imbarazzo della scelta enogastronomica. Ecco dunque 8 posti che ti consiglio per farvi un bel tagliere di affettati e formaggi nostrani tipici, oppure una cicchettata di quelle che da aperitivo si tramutano in vera e propria cena. Spesso peraltro ben più gratificante di soluzioni meno a buon mercato.

cicchetteria enoteca treviso botegon
cicchetteria enoteca treviso botegon

Storico è dir poco: una cinquantina di anni ben portati per il Botegon in piazzale Burchiellati. La giovane gestione ha saputo riproporre la freschezza dell’autentico aperitivo veneto: nel suo bancone una vetrina ben farcita di bogoi, nervetti, gamberi fritti, moscardini, panini con porchetta e le mitiche polpette fatte a mano. Ovviamente, ottima la scelta di vini e anche birre artigianali.

L’Osteria Arman, frontestante a Piazzale Burchiellati, incarna la storia della cicchetteria trevigiana. In tutte le stagioni le sue vetrinette traboccano di crostini, tartine e paninetti preparati con i prodotti freschi del momento. Occhio di riguardo ai salumi del territorio.
Nome completo: Vechia Hosteria con Alimentari. Con una o due T, poco importa, l’aperitivo è ruspante Dai Naneti con paninetto e vinello. Un must per il trevigiano. Mortadella o prosciutto? Meglio evitare ogni indecisione ed andare sul sicuro con un bel tagliere. Ambiente unico pieno di cose appese alle pareti…che poi son la storia di un locale tra gli storici della città.
Altra istituzione cittadina è Muscoli’s, regina delle pescheria di Treviso. Soprattutto in estate, un atto dovuto alla cultura locale è sedersi sui tavolini all’esterno gustando un panino con la porchetta, un crostino col baccalà e via dicendo. Senza scordare il prosecchino d’ordinanza!
Se qualcuno non è mai stata Dalla Gigia, corra all’istante in Vicolo Barberie, a fare ammenda per la propria ignoranza con una “mozza” del maestro Ovidio. Acciuga o prosciutto. E ti sfido a fermarvi ad una soltanto.
Ha tutto il calore delle autentiche osterie trevigiane l’Osteria Ai Filodrammatici nell’omonima via difronte alla Loggia dei Cavalieri. Qui si può passare non solo per un pranzetto o per una cena ricchi dei tipici ed amati piatti della tradizione, ma anche per un semplice aperitivo: ovviamente vinello e cicchettini con musetto e polentina, sarde in saor, polpettine, tartine con crudo di Sauris e formaggio ubriaco.

I posti alla moda

Nel centro nevralgico dei wine bar ubicato dietro Piazza dei Signori è inconfondibile il profumo dei taglieri preparati alla Cantinetta Venegazzù. Una scelta fantastica di formaggi stagionati, affettati freschissimi, cicchetti doc da assaporare seduti nell’elegante terrazza del locale.
Posto frequentatissimo da giovani e universitari è il Due Piani, il bar di Via Campana aperto tutto il giorno, dislocato appunto su due piani più piccolo dehors esterno. Qui si viene soprattutto per l’offerta di tramezzini appena fatti, da leccarsi i baffi.

L’alternativo

L’Eden Cafè, zona Viale Montegrappa, è famoso perché offre un happy hour tutti i giorni della settimana: non dovete far altro che ordinare un drink da 3,50 euro, e trovate per voi un bancone costantemente rifornito di tartine, crostini, crocchette di patate, anelli di cipolla e chi più ne ha più ne metta.

Foto da Facebook – Antica Osteria Al Botegon.

Articolo tratto da http://2night.it/2014/07/23/cicchetteria-enoteca-treviso.html

radicchio-treviso

Radicchio di Treviso in osteria

L’ECCELLENZA DEL RADICCHIO DI TREVISO

Apprezzato fin dall’antichità per le sue caratteristiche alimentari, di gusto e per le proprietà depurative e curative, divenne ben presto oggetto di coltivazione, nei campi e negli orti.

Questo vegetale ha trovato nel territorio veneto il luogo di elezione per qualità e volume di produzione. Aveva bisogno di essere riconosciuto e tutelato: da qui l’attribuzione, nel 1996, dell’ indicazione geografica protetta, L’IGP, per il rosso di Treviso ed il suo cugino più prossimo il variegato di Castelfranco.

Nel caso del radicchio trevigiano si distinguono due produzioni, denominate “precoce” e “tardiva”; si diversificano, oltre che per il periodo della raccolta, anche per le notevoli diversità nella forma del cespo: compatto ed affusolato nel primo caso, più corto e con una maggiore rilevanza delle coste bianche rispetto alle foglie il secondo.

 

radicchio-treviso_

 

IL RADICCHIO DI TREVISO IN CUCINA

Delle due produzioni è senz’altro la seconda ad incontrare più favori in gastronomia, grazie alle coste croccanti che gli conferiscono il gusto amarognolo caratteristico e apprezzato, ed il colore delle foglie di un rosso più intenso.
Il radicchio di Treviso ha una vasta versatilità nell’utilizzo gastronomico, dall’insalata, quindi al consumo prevalente a crudo, si passa all’utilizzo quale ingrediente pregiato in ricette di cucina che spaziano dalle cotture alla griglia, ai contorni, alla base di salse e ripieni, all’insaporire, in modo del tutto originale, risotti e paste.

IL RADICCHIO DI TREVISO IN OSTERIA, proprio così! Venite a scoprire le ricette utilizzate all’Antica Osteria Al Botegon, con il radicchio di Treviso, potreste rimanerne davvero sorpresi! Alcuni esempi:

RADICCHIO PASTELLATO E FRITTO

radicchio-a-treviso

RISOTTO AL RADICCHIO

risotto-radicchio

 FRITTATA AL RADICCHIO

radicchio-treviso

Se non state più nella pelle, veniteci a trovare! Antica Osteria Al Botegon, Viale Burchiellati 7, Treviso
INFO e PRENOTAZIONI: 0422548345 oppure 3342467287, email: info@botegon.com

Con l’occasione vogliamo ricordarvi un appuntamento dedicato alla tradizionalità e al territorio trevigiano con la 7^ edizione di “Fiori d’Inverno” Domenica 16 dicembre il radicchio e’ il re della piazza! Torna l’ “Antica Mostra del Radicchio Rosso” in Piazza dei Signori a Treviso, con esposizione curata da trenta produttori degustazioni a tema. Il tradizionale “campo di radicchio”in piazza, in questa edizione, conquisterà gli spalti tutt’attorno alla Loggia, creando per il “fiore che si mangia” un palcoscenico d’eccezione. Al sito marcadoc.com potete scaricare un buono degustazione per l’evento.

Radicchio di Treviso in osteria
radicchio-in-osteria

www.botegon.com

 

I 10 stereotipi di chi beve vino

L’assaggiatore, l’hipster, quello che ordina sempre il vino della casa…
Queste sono tutte le persone con cui potresti condividere un calice di vino…
E tu quale sei?

Ideato, realizzato e montato da:
Davide Cogni, Gianpaolo Rizziato, Giacomo Zanni

www.zootropio.com

WINE BAR – OSTERIE A TREVISO

Antica Osteria Al Botegon
Viale Burchiellati 7,
Treviso

| INFO E PRENOTAZIONI |

Mail. info@botegon.com
Tel. 0422.548345 – 3342467287

_mg_6928

7 cichetti che non possono mancare nell’aperitivo trevigiano

I trevigiani sono famosi per il bere, ma non solo! Quando è l’ora dell’aperitivo, non si fanno mancare qualcosa da stuzzicare. Ecco perché al momento dello spritz, scelgono sempre qualche cicchetto tipico della tradizione trevigiana.

 

Un trevigiano DOC non fa mai aperitivo senza un buon cichetto, meglio se fatto in casa e con ingredienti di stagione!

Ecco cosa vi propone l’Antica Osteria Al Botegon:

 

7- Salvia fritta

_mg_5623
Semplici e dal gusto delicato… Una foglia tira l’altra!

6- Polenta e musetto

polenta-treviso

Scelta da veri intenditori, presente solo in piena stagione! Un’appetitosa tradizione locale: polenta grigliata e musetto.

5- Frittura di calamari

frittura-treviso

La frittura di calamari in scartosso, è per veri trevigiani! Croccante, appetitosa e fatta al momento, non ha prezzo!

4- Mozzarelle in carrozza

mozzarelle-in-carrozza-treviso

Queste deliziose mozzarelle in carrozza con prosciutto o acciuga sono delle vere tentazioni! Non concedersela ogni tanto, durante l’aperitivo, sarebbe un vero peccato!

3- Il panino con la porchetta

panino-porchetta-treviso

Immancabile, intramontabile, il panino con la porchetta, per i trevigiani e non, è un must!

2- Le polpette

_mg_5627

Che siano di carne o di verdure, di pesce o al formaggio, più la scelta è vasta e più si ha voglia di assaggiarne. La soluzione? Provarle tutte!
(Non mancate alla ‘Guerra delle Polpette’ – 2° edizione che si terrà anche quest’anno a gennaio!!! Seguite i nostri eventi su Facebook).

1- Crostino al baccalà

baccala

Al primo posto il richiestissimo crostino al baccalà mantecato… Una delizia per il palato!!

Se leggendo questo breve articolo, vi abbiamo fatto venire un po’ di fame, vi aspettiamo in Osteria, per ‘toccare con mano’ le nostre prelibatezze!

 

Antica Osteria Al Botegon

Viale Burchiellati 7

-Porta San Tomaso-

Treviso

Tel. 0422548345

7 cichetti che non possono mancare nell’aperitivo trevigiano

L’ articolo è stato rivisto, adattato ed in parte modificato, prendendo spunto da quello pubblicato nel sito 2night.it

Link articolo