• Sort Blog:
  • All
  • aperitivo treviso
  • bar Treviso
  • Eventi Treviso
  • home-festival
  • migliori bar
  • musica treviso
  • osteria Treviso
  • parlano di noi
  • Senza categoria
  • vino treviso
BIRRA TREVISO

ARRIVA IL WEEK END DELLA BIRRA ARTIGIANALE A TREVISO!

TI VOGLIO BIRRA – L’EDIZIONE EUROPEA A TREVISO!

TVB è l’evento dedicato alla migliore birra artigianale europea.

E’ per festeggiare e promuovere la produzione delle birre artigianali europee che nasce TvBirra – Ti voglio Birra.
L’evento organizzato dal TvBurger e dall’Antica Osteria ‘Al Botegon‘ in Porta San Tomaso a Treviso prevede un intero fine settimana dove si potranno degustare ben 17 birre artigianali di eccellenza.

Dopo il successo della prima edizione a settembre dello scorso anno, la manifestazione si ripropone con un vero e proprio viaggio attraverso l’Europa della birra, fra diverse nazioni e relative tradizioni, quali Scozia (birrificio Loch Lomond), Inghilterra (birrificio Wold Top), Belgio (birrificio Waterloo) e Germania (birrificio Kummert Brau).

Durante le serate si proporranno inoltre degustazioni dedicate, e vi sarà in esclusiva una particolare tipologia di birra che i veri intenditori sapranno apprezzare: la Real Ale. Un elemento davvero unico per questa edizione di TvBirra sarà proprio la presenza delle birre Real Ale, nome dato dagli inglesi a quella che considerano l’unica vera birra, caratterizzata da una fermentazione avvenuta pochi giorni prima di essere servita, in modo da mantenere le sue particolari caratteristiche. La spillatura verrà fatta a pompa come previsto dalla tradizione, senza l’uso della Co2.

I laboratori di degustazione sono a numero chiuso e prevedono interventi di esperti. Le birre, particolarmente pregiate, verranno spiegate ed accompagnate da assaggi di alta qualità, si consiglia pertanto la prenotazione al numero: 0422-1740717 o presso il ristorante TvBurger.
Il week end per tutti gli amanti della birra si svolgerà nei giorni 10, 11 e 12 giugno presso Porta San Tomaso a Treviso.

Gli orari sono i seguenti: venerdì 10 giugno: dalle 18.00 alle 24.00; sabato 11 giugno dalle 17.00 alle 24.00 e domenica 12 giugno dalle 17.00 alle 24.00.

Le 17 birre proposte saranno disponibili durante tutto il week end. L’’accesso all’evento è libero e gratuito!

Live band e dj set accompagneranno la manifestazione nelle tre imperdibili serate.

Cosa state aspettando? Non l’avete ancora segnato in agenda…?

Segui l’evento in Facebook!

giroditalia

Giro d’Italia a Treviso giovedì 19 maggio 2016

Il Giro d’Italia a Treviso giovedì 19 maggio 2016

Arriva domani, 19 maggio, a Treviso il Giro d’Italia numero 99: La Corsa ciclistica internazionale per professionisti, un evento organizzato dalla RCS Sport SpA.
Il 99° Giro d’Italia, nella giornata di giovedì 19 maggio 2016, transiterà nel territorio comunale di Treviso nel corso della 12^ Tappa Noale – Bibione. Proprio così, il Giro d’Italia torna sulle strade della nostra provincia, questa volta, con partenza sotto la rocca di Noale e l’arrivo, in riva all’Adriatico, a Bibione, con uno sconfinamento a metà percorso nella Marca trevigiana per un breve tratto.

A Treviso i ciclisti giungeranno dal Comune di Silea, via Callalta e percorreranno via Postumia, via IV Novembre, sottopasso della Ferrovia, viale Nino Bixio, viale Vittorio Veneto, Viale Brigata Treviso, Via Gian Giacomo Felissent proseguendo poi nel territorio comunale di Villorba.

Venite a vedere il Giro d’Italia con noi!

Antica Osteria Al Botegon – Porta San Tomaso – Treviso

giro-d-italia-passa-da-qui

 

 

ATTENZIONE ALLE LIMITAZIONI DEL TRAFFICO: 

Giovedì il ritorno e le scuole. Il percorso tocca Mogliano, Casale, Silea, Treviso, Lancenigo, Maserada, Tezze, Ormelle, Oderzo, Motta per poi proseguire verso Bibione.

A Treviso, dove il transito della carovana è atteso dopo le 12.30, il sindaco ha ordinato la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado dalle 11.30 per permettere il deflusso degli studenti ed evitare traffico. Ampio, per questo, lo schieramento delle forze dell’ordine oltre allo staff tecnico del Giro d’italia.

giroitalia

A Treviso, Fiera e Put chiusi. Nel capoluogo la corsa arriva da strada Postumia (provenendo la Lanzago) per proseguire lungo viale IV Novembre e da lì nel Put fino a Porta San Tomaso dove svolterà fuori (lì è previsto uno dei punti di maggior concentrazione di tifosi e curiosi), verso Villorba. Lungo tutte queste strade un divieto di sosta proibirà il parcheggio in tutte le aree disponibili, fino alle 16. Nelle medesime vie invece dalle 12.30 scatterà il divieto di transito fatto salvo i veicoli che procedono in senso inverso alla corsa, che verranno comunque bloccati prima dell’arrivo della carovana. Stop alle auto anche nelle vie laterali che afferiscono al percorso di gara fino al passaggio dell’ultimo mezzo della carovana ed al via libera dato dalle forze dell’ordine al seguito dei ciclisti.

I parcheggi off limits. Bus a singhiozzo. Dalle 7 alle 16 di giovedì sarà quindi vietata la sosta in strada Postumia, su ambo i lati di viale IV Novembre e di viale Nino Bixio, e viale Felissent. Ovvia l’impossibilità di parcheggiare in viale Vittorio Veneto e Viale Brigata Treviso. Problemi anche per chi voglia viaggiare in Bus. Le linee che ricadono nel percorso di gara (1,3,7,10) potrebbero subire sospensioni, ritardi e deviazioni. I viaggi più problematici saranno quelli della Linea 3 per Silea, che intercetta in più punti il percorso della 12esima tappa. Dal primissimo pomeriggio il ritorno alla normalità e alla normale circolazione lungo Fiera, Put, Santa Maria del Rovere. (info tratte da: Tribuna di Treviso del 17/05/2016)

 

E se siete dei veri appassionati, di seguito potete trovare tutte le tappe del Giro d’Italia.

 

 

 

aperitivo treviso

Le 18 scuse più usate dai tuoi amici per evitare di uscire la sera

Riportiamo un divertente articolo trovato curiosando nel web, nella pagina OLTREUOMO.

Sicuri di farvi sorridere almeno un pò, vi auguriamo buona lettura!

La pigrizia scorre potente nei trentenni e inesorabilmente avvolge nel suo nero mantello tutta la spocchia della giovinezza andata. Il divano, che prima era stato il giaciglio di ripiego dopo una serata tosta, diventa il simulacro del proprio isolamento sociale.

Gli amici ti chiamano per uscire e tu declini….

Vediamo quali sono le scuse più usate per ‘stanare’ chi è così pigro da volersene stare a casa il week end:

  1. Il conte Mascetti: non ho soldi, offri tu?
  2. Il topo della Diddl: sto un po’ con la mia ragazza.
  3. Il teledipendente: devo guardare X Factor.
  4. Il twitterdipendente: devo commentare X Factor su Twitter.
  5. Il Maometto: venite voi da me.
  6. La Bridget Jones: mi dispiace ma sono già in pigiama.
  7. Lo stronzo: dipende, chi viene?
  8. Il Marinetti: Boom, Scendere, Zang, Irredentismo, Austria, Bram Bram, Salire, Dormire, Lang, Tub, Tuuum, Fascismo.
  9. Il Gesù: preferisco cenare a casa.
  10. Il Socrate: ieri ho bevuto dei cocktail schifosi e oggi non mi sento tanto bene.
  11. Lo stacanovista: devo finire un lavoro.
  12. Il Paganini: no! E non farmelo ripetere.
  13. Lo studente: non posso devo studiare.
  14. Il Pezzali: ho solo un deca.
  15. Il Noé: guarda che stasera piove.
  16. Lo Schopenhauer: non ho voglia.
  17. L’ignavo: sto così bene a casa sul divano.
  18. Il procrastinatore: non so, ti faccio sapere dopo.

OLTREUOMO DOCET 12/05/2016 link articolo

Se questo week end hai deciso di non ricorrere a una di queste scuse, ti aspettiamo all’ Antica Osteria Al Botegon per un bell’aperitivo all’insegna di spritz, musica e cichetti! Non perdete i nostri eventi! Rimanete aggiornati!

 

scartosso di calamari

6 PIATTI TIPICI DELL’OSTERIA TREVIGIANA


La bella città di Treviso essendo in una posizione geografica assai felice, si caratterizza per la sua grande varietà gastronomica. Essa infatti, trovandosi nel mezzo della fertile pianura veneta, offre numerose tipologie di ortaggi, frutti, cereali e prodotti di allevamento.

Ma sapete quali sono i prodotti caratteristici della nostra zona? E i piatti tipici che la rendono così esclusiva?

Se volete scoprirli vi consigliamo di dare una sbirciatina alle specialità trevigiane del momento:

1- I “BOGOI” o “BOGOETI” in dialetto veneto identificano le lumachine di mare che appaiono sui banchi delle pescherie con i primi caldi.
bogoi

2- PANINO CON IL PASTIN è una pietanza a base di carne dimaialee manzo, uguale alla salsiccia (tipicamente veneta), salata, speziata e cotta in piastra.
pastin

3- TAGLIERE DI AFFETTATI è un’arte della tradizione culinaria più sfiziosa.
tagliere

4- UOVA E ASPARAGI a primavera inoltrata è possibile mangiare questo nobile frutto della terra trevigiana. Di zero branco o di Bassano che sia, l’asparago è un prodotto versatile e che si presta a tante versioni: all’ Antica Osteria ‘Al Botegon’ è proposto nella classica ricetta con le uova.

boiled eggs with cream of asparagus

5- INSALATA DI PIOVRA un piatto gustoso, tipico della cucina mediterranea, sempre molto apprezzato sulle nostre tavole per la sua freschezza.

Insalata di piovra

6- “SCARTOSSO” DI CALAMARI in lingua italiana cartoccio di pesce fritto, cibo da strada per eccellenza, non è altro che un cono di carta da macellaio pieno di frittura pesce preparata al momento.

scartosso di calamari

Per riscoprire i sapori legati ai luoghi e alle stagioni, ora che molte preparazioni tradizionali si vanno perdendo non possiamo che consigliarvi di fare un salto in Osteria al Botegon e provarli tutti!

L’unica Osteria a Treviso che ripropone le antiche ricette e altre introvabili specialità come i nervetti, le rane fritte e i fiori di acacia panati e fritti.

 

Antica Osteria “Al Botegon”